lunedì 4 ottobre 2010

IN& OUT Ottobre

IN&OUT
di Devis Paganelli
L’opinione del tutto personale del Direttore Editoriale di Slide su locali, eventi, iniziative, programmi tv.

Punta Cana Princess All-Suites and Spa Resort.
Playas de Bavaro, Punta Cana, Repubblica Dominicana ( IN )
Playas de Bavaro, Punta Cana, Repubblica Dominicana
Punta Cana Princess All Suites Adults-Only All Inclusive è una struttura tutto compreso. Le tariffe delle camere includono pasti e bevande presso i ristoranti e i bar interni, tasse e mance. Ottimo il Centro benessere con servizi completi offre una piscina scoperta, un centro benessere, una sauna e un bagno turco, sale conferenze, una sala da ballo e sale riunioni per piccoli gruppi, un casinò, un night club e campi da tennis. Più che un Hotel è un Paradiso. Direttamente sulla spiagia da sogno, la struttura può essere considerata veramente una numero uno. Pulizia, qualità dei servizi e proposte al ristorante, sono tutti da voto 10. Se volete stare tranquilli o divertirvi in una magica atmosfera dominicana, questa è una ottima opzione. Prezzi da €.110 a €.280 al giorno a persona con formula ALL INCLUSIVE.
www.puntacanaprincess.com

LIBRO : La solitudine dei numeri primi - di Paolo Giordano ( OUT )
Dico subito : Tanto rumore per nulla. Chi si è occupato della comunicazione e la promozione è sicuramente bravo, direi bravissimo. Ma il libro poi, delude. Sicuramente non è pessimo, ma non risponde alle aspettative del lettore. Piacevoli alcuni punti, come le metafore toccanti, come quella attinente ai numeri primi. All’inizio, qualche spunto inizia ad emozionare, ma poi si spegne il patos, per il trascinarsi di testi apparentemente allungati con paragrafi inutili. Finale amaro e deludente. Non ne consiglio la lettura.


AUTO : La classe A di MERCEDES
( IN )
Di positivo ha che la tenuta è ottima, la frenata anche. Il motore è potente e i consumi sembrano essere bassi. Comodissimi gli interni. Le ruote troppo ribassate e le sospensioni molto rigide potrebbero essere un forte punto negativo, ma solo per chi utilizza l’auto in lunghi percorsi.
La linea è molto fluida. Esteticamente è bella, niente da dire. Il cambio automatico ha innesti veloci e quindi sicuri anche in fase di sorpasso. Per nulla rumorosa. Tutto sommato è un auto da consigliare.

PERSONAGGI :
Gianfranco Fini, dimettiti! ( OUT )
Nessuno ( forse ) entra nel merito sulle Sue critiche nei confronti di chi siede al vertice del PDL. Nessuno replica al pessimo Suo self-control, in iniziative pubbliche, dove ha dato segno che forse il Suo passato politico, in qualche modo forse disdegnato in seguito, ha ancora la meglio sul Suo caratterino. Ma se è vero che non si riconosce più nel PDL e che non sposa la linea politica del Suo popolo, allora non basta andarsene, fondando peraltro, un altro movimento, senza dimettersi dalla poltrona ottenuta con il consenso democratico e popolare. Lei quella poltrona l’ha ottenuta perchè apparteneva al PDL, democraticamente eletto dai cittatini. Se ritiene di voler inaugurare un altro partito lo faccia pure, ma non essendo più sostenuto dal consenso popolare che Le ha regalato la poltrona, deve obbligatoriamente lasciare la Presidenza della Camera. Si dimetta.

ANIMALI : Parco Zoo Poppi ( OUT )
A Poppi, in provincia di Arezzo, si trova un Parco, all’interno del quale la fauna presente ( o meglio, esposta ), è di varia provenienza. Niente da dire per le simpatiche caprette che si avvicinano per farsi accarezzare, o per i daini liberi di saltellare qua e la, ma l’orso bruno, rinchiuso in una sorta di cubo di cemento armato, aperto solo in alto, ha veramente dell’inaccettabile. Alle stelle poi, l’indecenza dell’immondizia che arriva nel fosso ( non posso definirlo altrimenti ) che ospita l’animale, attraverso l’inciviltà dei visitatori che gettano bottiglie di plastica, sacchetti e qualunque altra cosa nella gabbia del povero mammifero. Ma possibile che nessuno intervenga? E’ li da anni quel povero orso.
http://www.parcozoopoppi.it