martedì 1 marzo 2011

London, Madame Tussaud Il Museo delle Cere forse più famoso al mondo

Reportage Uk
London, Madame Tussaud
Il Museo delle Cere forse più famoso al mondo

a cura di Alice Facchini - Inviata Slide a Londra


Volete provare l’incredibile emozione di far parte di uno dei glitter party più famosi del mondo? Il vostro nome sarà garantito sulla lista insieme al Presidente degli Stati Uniti d’America, la Royal Family of United Kingdom e ai più grandi artisti di Hollywood!!!
Non potrete mancare questa incredibile giornata, gli attori ricreeranno per voi e SOLO PER VOI, le scene dei vostri film preferiti e insieme potrete prender parte ai più famosi : Ciack!!!
Il Madame Tussaud offre l’opportunità di incontrare i vostri più ambiti attori, le bellissime e ineguagliabili attrici, gli autori delle vostre canzoni del cuore e per completare la vostra giornata potrete abbracciare i vostri campioni e le vostre guide spirituali.
Se capitate a Londra, non perdete questa fantastica occasione. Partecipare è molto facile, basta arrivare a Baker Street e il gioco è fatto, la premiere night sarà vostra!
Il Madame Tussaud nasce dalla collezione dell’omonima artista alsaziana, che nel 1802 lascia Paris per trasferirsi in London portando con se le sue incredibili opere. Il suo vero nome era Marie Grosholz, nacque nel 1761 a Strasburgo e morì nel 1850 a Londra. Fu in Francia che Marie imparò l’arte del modellare la cera dal Dott. Philippe Curtius. Con il suo talento e la determinazione Marie realizzò le sue prime figure di cera di filosofi famosi come Jean-Jacques Rousseau, Voltaire e personaggi come Benjamin Franklin. Il suo lavoro fu apprezzato alla corte reale di Versailles. Durante la rivoluzione francese Marie modellò le teste di sovranità e di rivoluzionari decapitati dalla ghigliottina.Nel 1795 sposò François Tussauds e prese così il nome di Madame Tussauds. Nel 1802 si trasferì in Inghilterra dedicandosi a portare in giro in vagoni e caravan la sua collezione-museo di figure di cera per l’intero paese. Dopo aver portato in giro per 33 anni le sue creazioni, stabilì la sua prima mostra permanente “The Bazar” a Londra in Baker Street nel 1835. Oggi esistono ancora sculture fatte dalla stessa Madame Tussauds.
Il Madame Tussauds, meglio conosciuto come “Il Museo delle Cere” è una delle più popolari attrazioni di Londra. Le statue di cera riproducono fedelmente gli originali. Sono modellate e curate nei minimi particolari, tanto da confonderle con i personaggi veri. La cosa bella del museo è che le cere si possono avvicinare, toccare, scrutare attentamente, fotografare e fare foto vicino a loro.
Per la creazione di tutte le statue di cera sono impiegati gli scultori migliori che generano la riproduzione più realistica e la relativa attenzione ai particolari. I modelli sono fatti con cera d'api e paraffina con una lavorazione tradizionale che richiede parecchi mesi. Per la maggior parte delle figure scolpite, per rendere più reale la riproduzione, posano proprio le celebrità. Dopo il grande lavoro di modellaggio, per rendere ancora più reale la statua di cera, il modellista deve trovare dei capelli veri che si avvicinino il più possibile all’originale. Riguardo al vestiario che indossano le cere in molte occasioni è donato dagli stessi artisti.
Per i più piccoli il Madame Tussauds ha ricreato i personaggi dei catoons e dei fumetti come Shrek e Hulk ( quest’ultimo che venne creato nel 1962, quando Stan Lee, della Marvel Comics, diede vita allo scienziato Bruce Banner, trasformato in un mostro in seguito ad un catastrofico esperimento ). Ispirato alla versione cinematografica della Universal Picture di uno dei più noti supereroi Marvel, questa creatura verde mostruosa di una tonnellata e mezzo, largo circa 2 metri e alto 4 metri e mezzo, è la statua più grande del Madame Tussauds. Troppo grande anche per passare le porte dell'edificio. Le sue dita sono più grandi di un normale braccio maschile. Questa gigantesca figura è stata sollevata da una gru e fatta calare da un'apertura ricavata dal tetto.
Dopo aver assaporato il lontano passato 1800, il 2011 porterà al Madam Tussaud la presenza di ben otto statue della stravagante Lady Gaga. La cantante sarà la prima artista nella storia ad avere tutte queste cere che sono state presentate il Dicembre appena passato, all’interno delle varie sedi sparse per il mondo del prestigioso museo. L’artista che si è occupato occupato della realizzazione delle otto statue è Louis Wiltshire. Ogni museo ha presentato uno dei look che hanno reso celebre la cantante.
Sarà proprio Lady Gaga, la cantante Italo-americana, a fare la nuova storia del Madame Tussauds?