venerdì 2 luglio 2010

Editoriale di Devis Paganelli - Slide Luglio 2010

4 luglio 2010
Editoriale

Finalmente ci siamo! Riccione Moda Italia festeggia vent’anni di successi. Lo fa insieme a Slide main sponsor ufficiale. Gli stilisti emergenti di tutta Europa, che hanno inviato i propri contributi, sono stati scremati da una giuria di esperti che riunitasi nel mese di maggio, ha selezionato i 30 super finalisti.

Patrocinato dalla presidenza della Repubblica, RMI anche per quest’anno ha un calendario fitto di appuntamenti e di iniziative importanti.
Antonio Franceschini, Direttore Generale dell’evento, in totale sinergia, collaudata nel corso del tempo, con il Direttore Artistico Roberto Corbelli, ha definito un workshop dettagliato che darà, per l’ennesima volta, una grande visibilità alla città di Riccione.

Per la manifestazione di Riccione Moda Italia abbiamo deciso di uscire con un numero speciale di Slide, tutto dedicato a questa importante iniziativa, dando il dovuto spazio a ogni singolo partecipante con una scheda personale. Sono diversi i contributi delle personalità che nel corso di questi vent’anni hanno aiutato in qualche modo a rendere RMI un evento innovativo e unico, che sarà ancora una volta organizzato a Riccione.

Se mi è consentito usare un esempio mutuato dal mondo del calcio, paragono RMI a una buona squadra di calcio. Alle spalle un ottima società, (Cna Federmoda), un ottimo direttore ( Antonio Franceschini), un bravissimo allenatore (Roberto Corbelli), un perfetto team organizzativo, rappresentato dalle persone di Mirella Borsi e Giuliano Tassi.

Ma senza buoni giocatori, tutto questo “super team” non servirebbe a nulla. La giuria di esperti, i concorrenti scelti ogni anno, rappresentano nella metafora calcistica i giocatori che insieme al “grande team” alle spalle, rendono la squadra perfetta e vincente. Per noi di Slide essere stati scelti per far parte di questa organizzazione è stata un’altra conferma che Slide è unico, proprio come Riccione Moda Italia.