venerdì 4 ottobre 2013

L'Italia è in crisi ( di Arianna David - Direttore di Slide Italia )

Cari lettori, stiamo vivendo un momento economico terribile, determinato anche da tanti allarmismi quando la crisi non era reale, da parte di politici con maniere a quanto pare da "terroristi". Oramai la crisi invece ha colpito da tempo un po' tutti, sembra non si salvarsi quasi nessuno. Sono sopratutto le piccole e medie che sentono di più questo crollo. Negli ultimi anni nessuno ha fatto nulla per sbloccare questa situazione che ha messo l'Italia in ginocchio. Nessuno compra, nessuno paga, con la conseguenza che le industrie chiudono, i dipendenti vengono licenziati, gli imprenditori che si suicidano. Il governo è cambiato , al momento in cui scrivo abbiamo Letta a capo di tutto, che cerca di cacciare Berlusconi, credendo di far tornare la speranza a molti italiani che qualcosa cambierà. A mio parere tutti parlano bene, finché si guardano i propri affari. Se qualcuno di questi Onorevoli avesse davvero pensato al paese oggi non ci troveremo in questa situazione così drammatica. Qualcuno dice che nel 2014 ci sarà una ripresa in molti settori, io lo spero davvero ma non ci credo.. A volte vorrei avere la possibilità di andar via dall'Italia e vivere magari in un paese diverso, senza troppe tasse senza usurai come le Banche, senza traffico.. Forse ognuno di noi ha il suo paese delle meraviglie, speriamo che il nostro lo ridiventi, io spero di rivedere l'Italia bella come oramai molti anni fa!
Alla prossima!

ARIANNA DAVID