Le Studentesse e il loro calendario 2011! - Slide Free Press

Slide Free Press

#1 Free Press Network Magazine

martedì 1 marzo 2011

Le Studentesse e il loro calendario 2011!

Le Studentesse e il loro calendario 2011!
a cura della redazione

Il Calendario delle Studentesse è diventato adulto. Quello che nel lontano  2007 era un progetto ideato quasi per gioco e portato a termine con entusiasmo e con pochi mezzi da un gruppo di studenti universitari napoletani è, dopo 4  edizioni, diventato un vero e proprio cult proposto sui principali networks  televisivi, ambito dai collezionisti e considerato dalle studentesse un  prezioso trampolino di lancio.
Patrocini e sponsor di eccellenza hanno, negli anni, contribuito a decretare il successo di questo oggetto che, alla bellezza complessiva della sua realizzazione, abbina da sempre il perseguimento di una missione sociale, solidaristica, un modo per non dimenticare i problemi di tutti i giorni e dare un contributo a chi, persone o, come nel caso di quello del 2010, animali, è destinata una sorte meno fortunata. Un oggetto, quindi, di pregio nell’ estetica, nella forma, ma che è al tempo stesso un medium finalizzato ad  incentivare la sensibilizzazione nei confronti di tematiche di interesse generale.
Per il 2011 Il Calendario delle Studentesse ha scelto come tema il Made in Italy. Intitolato “Italians do it better” dalla celebre frase di Madonna, il Calendario 2011 vuole rappresentare il bello dell’Italia: ognuno dei dodici scatti è dedicato infatti ad un tema diverso come l’arte, la cucina, la moda, lo sport, i motori, il cinema, etc..  rappresentando così l’eccellenza italiana che ha portato il Made in Italy ad essere oggi il terzo marchio più conosciuto al mondo. Questo vuole essere anche un invito alle istituzioni a sostenere e  dare maggiori opportunità ai giovani poichè è paradossale che in un paese con simili risorse molti talenti italiani siano costretti a fuggire all’estero per coltivare le proprie passioni e capacità. Marinella, imprenditore famoso in  tutto il mondo per le sue cravatte è stato sponsor e testimonial del progetto 2011.
Il progetto non ha scopo di lucro. Si autosostiene con alcuni sponsor che  permettono la stampa del Calendario e la sua distribuzione gratuita. L’intero  team è composto da studenti universitari. Le ragazze, modelle per un giorno,  sono rigorosamente studentesse universitarie.

Quest’anno il progetto si è arricchito di tante novità tra cui c’è la  creazione di una sountrack de Il Calendario delle Studentesse, scritta ed  interpretata da una cantautrice napoletana di nome Klaudia, che con stupore sta  riscuotendo un grande successo a Napoli e già la stanno trasmettendo Radio CRC,  Radio Marte, Radio Club 91, Radio Kiss Kiss etc..
Responsabili del progetto Fabrizio Cappella e Paolo Castaldo