New Talent : Tony Vetro - Slide Free Press

Slide Free Press

#1 Free Press Network Magazine

sabato 4 settembre 2010

New Talent : Tony Vetro

4 settembre 2010
Siciliano, ormai trapiantato a Rimini da diversi anni per studiare, classe 1984, con la passione per la musica. Vuole cantare.
Dal 2000 al 2005 lavora all’interno di una radio locale “Rete 94” che lo forma professionalmente.
In questi anni partecipa a diversi concorsi canori da “Star tv” (Sicilia), al “Festival di San Marino”. Da qui viene chiamato a Napoli dove partecipa al “Tim Tour” dove è finalista con la canzone “Non ti voglio fermare“di Mauro di Maggio”. All’età di 21 anni decide di cambiare totalmente vita trasferendosi a Rimini dove frequenta l’Università di Economia. In concomitanza con gli studi inizia a lavorare come animatore turistico nelle spiagge e successivamente nelle discoteche più rinomate della riviera romagnola come vocalist.
Nel mondo della notte conosce diversi DJ con i quali inizia collaborazioni discografiche, partecipando come voce in alcune produzioni dance sino alla pubblicazione del primo video clip “Cover me” realizzato nel 2007 ( il video è stato girato proprio a Rimini e lo si può vedere dal profilo Facebook “Tony Vetro” ) .
Chiediamo a Tony. Proprio non riesci a lasciar perdere per qualche tempo, la rincorsa al successo, per dedicarti agli studi?
Sto investendo molto tempo allo studio, ma non tralascio i casting per importanti trasmissioni come Isola dei Famosi, Grande Fratello e Amici, nella speranza di trovare la strada giusta.
Ti mancano solo 9 esami, non vale la pena aspettare?
Laurearsi o mollare tutto e ricominciare da capo al Dams? Ne ho parlato anche a metà del 2010 a Festa Italiana su Rai1. La Rai mi invitò per parlare proprio di questa situazione. Ero io contro tutti.
Ti hanno aiutato a capire che fare?
Durante l’intervista sul “CHE FARE” emerge con chiarezza che io voglio fare strada come cantante, ma il dover studiare per far contenta mia madre che ha fatto tanti sacrifici per mandarmi all’università è diventato un problema serio.
Cosa ti hanno consigliato gli ospiti durante la tua presenza in RAI?
Il consiglio non è stato uno, ma tanti e tutti differenti. Chi mi ha suggerito di finire gli studi, chi mi ha detto di lasciar perdere lo studio e fare quello che mi piace, chi mi ha detto di studiare e intanto tentare anche la strada della canzone.

Questo ragazzo, scalpita e non riesce a tenersi fermo. Vuole diventare qualcuno!
Lo abbiamo sentito cantare e il talento c’è. Vetro, cognome reale, ha le carte in regola per fare qualcosa nel campo della musica e secondo noi, presto o tardi ne sentiremo parlare!