“Nuova Vita” per il Tirler Dolomites Living Hotel. - Slide Free Press

Slide Free Press

#1 Free Press Network Magazine

martedì 5 maggio 2015

“Nuova Vita” per il Tirler Dolomites Living Hotel.

“Nuova Vita” per il Tirler Dolomites Living Hotel. 

Dopo aver impostato l'albergo secondo i dettami più avanzati della bio-edilizia, grazie ai quali ha collezionato diversi premi, il Tirler, in collaborazione con uno degli esperti più conosciuti in Germania, ha iniziato la sua “campagna” contro gli zuccheri. Al Tirler, oltre a camere contro le allergie, con uno stupendo stile modern tirolese, ora trovi zucchero che piace anche al tuo cervello. È l'inizio del Positive Eating... L'idea innovativa è quella di prevenire le conseguenze negative degli zuccheri convenzionali, senza dover rinunciare a qualsiasi piacere. Tante novità, ma altrettanti capi saldi di una struttura eccellente in tutti i sensi.

A partire dalla posizione. La struttura si trova all’Alpe di Siusi, vicino a Saltria, ovvero in un punto strategico del famoso altopiano (d’estate per le passeggiate più belle della zona, d’inverno perché si trova direttamente sulle piste della zona sciistica Dolomiti Superski Alpe di Siusi / Val Gardena), ai piedi del Sassolungo e del Sassopiatto, simboli dell’Alto Adige.
Il Tirler, dicevamo, è già considerato un’eccellenza sia a livello regionale che nazionale.
Negli ultimi mesi ha vinto una serie di premi/certificazioni per il benessere della persona e la tutela dell'ambiente (certificato ECO conforme al programma UNESCO Biosphere), Marchio di Qualità ECARF che  gli ha permesso di essere riconosciuto come primo albergo in Italia contro le allergie,  inserimento fra i Best Sleeping Hotel Gold (per l’attenzione alla scelta di materassi e cuscini e per scelta di materiali come il legno di cembro noto per le sue proprietà rilassanti (gli oli che si respirano agiscono sulla pressione sanguigna, abbassandola) e nel sito sulle strutture salutiste – Healing hotel soft the World). Attenzione anche nei confronti delle allergie alimentari cibi privi di lattosio e glutine, possibilità di diete personalizzate per allergici.
Camere pensate come fossero piccoli appartamenti, le misure vanno dai 46 m2, ai 58, ai 66. Colazione fino alle 11.00, piscina aperta fin dal mattino, centro wellness aperto dalle 13 in caso di pioggia, altrimenti dalle 15.00. Mountain bike a disposizione.
Per i bambini l'attrazione principale è il sentiero che porta alla sorgente delle streghe. Appena  fuori dall’albergo, d’estate, un gruppo di animatrici vestite da streghe portano tutti i lunedì a  fare passeggiata a  piedi nudi attraverso questo sentiero costruito dall’albergo. Un modo per prendere maggior contatto con la natura.

E poi c’è la filosofia dell’albergo; LIVING è parola chiave per capire il valore aggiunto, la differenza tra questa e altre decine di stutture dell’Alpe e dell’Alto Adige. LIVING, per Tirler Dolomites Living Hotel, vuol dire una serie di cose che dimostrano quanto la famiglia Rabanser (ideatrice dell’hotel e da anni a capo di Tirler Alm, ovvero una delle baite più apprezzate della zona, più volte premiata nell’ultimo decennio come migliore baita dell’Alto Adige) pensi di cosa ha bisogno il proprio cliente.
Qualche esempio?
Al Tirler Dolomites Living Hotel quando arrivi non ci sarà la tipica reception che ti consegna le chiavi e sei già diventato un numero. Lounge & Reception sarà la prima area dove il cliente arriverà. Un’area di accoglienza, dove da subito, il cliente inizierà a vivere la vacanza, verrà coccolato con dolci, thè, altro…
Quando parti, nell’area adiacente a Lounge & Reception, è stato pensato uno spazio in cui puoi lasciare i tuoi bagagli, vivere un’altra giornata intera di vacanza e poi usufruire di una area docce dove rinfrescarti prima di partire.

Al mattino, in vacanza, non si dovrebbe avere l’assillo di svegliarsi… Tirler Dolomites Living Hotel serve la colazione fino alle 11.00… Così nessuno deve puntare la sveglia!! E ancora; a volte in montagna piove (eh si..). Tirler Dolomites Living Hotel allora, per i giorni di maltempo pensa a un accesso anticipato (dalle 13.00 anzichè dalle 15.00) al centro benessere di 400 m2 e alle piscine.
Un’ultima cosa. All’Alpe di Siusi hanno accesso solo le macchine di chi ha prenotato un soggiorno. Queste macchine non possono circolare tra le 10 e le 17. Tirler Dolomites Living Hotel, attento alla filosofia dell’Alpe, ha costruito un parcheggio sotterraneo dove andranno TUTTE le macchine degli ospiti dell’albergo. A tutela dello stupendo paesaggio che circonda la struttura…