martedì 26 maggio 2015

Slide al David di Donatello 2015

ROMA - Annunciate le nomination candidate ai prestigiosi Premi David di Donatello 2015 ai quali presenzierà la redazione di SLIDE con il Presidente Devis Paganelli. L'evento avrà anche risonanza televisiva con diretta Rai Movie alle ore 18.30 il 12 giugno e in differita su Rai 1 in seconda serata. La conduzione è affidata a Tullio Solenghi.  

Ma torniamo alle nomination: 16 nomination per Anime Nere di Francesco Munzi, 14 per Il Giovane favoloso di Mario Martone, 10 per Mia madre di Nanni Moretti, 7 per Hungry hearts di Saverio Costanzo, 8 per Torneranno i prati di Ermanno Olmi, 6 per Noi e la Giulia di Edoardo Leo. 

Anime Nere
LA CERIMONIA - La manifestazione, sarà presieduta da Gian Luigi Rondi, sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - Direzione Generale per il Cinema, e della Regione Lazio, d'intesa con Roma Capitale e gli Enti Promotori AGIS e ANICA. 

Partner istituzionali di quest'anno: BNL Gruppo BNP Paribas SIAE e IMAIE.  

Cortometraggi: Di notevole interesse la premiazione dei 45 migliori registi di cortometraggi, premiato dalle Accademie di Cinema di tutto il mondo. Ammessi al concorso film stranieri e italiani che siano comunque usciti in Italia nel periodo 30 aprile 2014 - 23 aprile 2015.  


Premi assegnati: 20 Premi David per il Cinema italiano, 1 per cinema Europeo, 1 per cinema straniero, 1 Migliore Cortometraggio, 1 Premio David Giovani ( giuria composta da seimila studenti delle scuole superiori ) 


Il Giovane Favoloro

Gian Luigi Rondi - Presidente della manifestazione: "L'inizio di tutto risale al 1956 e da allora siamo qui a difendere il cinema, soprattutto quello italiano", questo l'esordio alla conferenza stampa,  "saluto Giancarlo Leone che ci sostiene con Rai 1, ma è anche il vicepresidente dell'Accademia del Cinema Italiano e saluto, insieme a lui, l'altro vicepresidente, che è Giuliano Moltaldo, che mi auguro mi sia sempre vicino e continui a sostenere il David."

Mia Madre

Giancarlo Leone - Direttore Rai 1: "Vogliamo dare un segnale di apertura di Rai 1 verso il cinema italiano: quest'anno Rai 1 raddoppierà il numero dei film italiani trasmessi in prima serata e lo dico con orgoglio, perché non si fa mai abbastanza per il cinema. Al di là di quello che fa la Rai con Rai Cinema, finanziando molti progetti e aldilà dei canali tematici, è giusto che Rai 1 si incarichi di questo onore".

Il Ragazzo Invisibile

Tullio Solenghi - Conduzione: "Torno a condurre i David. Credo presuntuosamente di rappresentare 'un usato sicuro', ogni anno la sfida è quella di coniugare l'ortodossia della cerimonia con alcune mie facezie garbate. La platea dei David è molto difficile, perché non viene per godersi uno spettacolo ma per capire chi ha vinto o no. E' difficile riuscire a mantenere l'attenzione durante la stesura narrativa della cerimonia. Cercheremo di divertire dal vivo e chi ci seguirà da casa".


Tullio Solenghi
GUEST VILLAGE & LOUNGE: Il Guest Village è un'Area Ospitalità di stile e prestigio, nata da un'idea di Grandi Eventi, consorzio Presieduto da Vincenzo Russolillo. Idea consolidata in altre illustri iniziative come il Festival della Canzone Italiana di Sanremo, dove Grandi Eventi cura "Casa Sanremo".  Un "zona" idilliaca anche per i giornalisti, che possono seguire in diretta le fasi della rassegna in un ambiente esclusivo, accogliente e familiare.

Uno spazio espositivo e di visibilità unico per tutti gli Sponsor che consentiranno la realizzazione dell'Evento. Il Lounge è poi un’occasione di visibilità per i partner del settore eno-gastronomico all’interno di uno spazio prestigioso di pre-show ed after show del Premio di Donatello.

Vincenzo Russolillo
SLIDE: Presente alla diretta tv come ospite, per commentare e recensire il "Premio" ormai diventato appuntamento di prestigio per il panorama cinematografico italiano e straniero. 

Devis Paganelli - Presidente Slide :  "Un evento di prestigio al quale Slide non poteva mancare. Grazie alla collaborazione con Grandi Eventi e alla perspicacia di Vincenzo Russolillo, siamo presenti per riportare da vicino ai lettori di Slide, tutto ciò che accadrà davanti e dietro il palcoscenico."